Intanto gustiamo gli asparagi in vaso - Fantin Asparagi

IMG_20190310_124946-e1552574514494-1280x960.jpg

Sono lì gli asparagi, pronti a rompere con i loro apici la tenera terra e splendere al sole primaverile.

Noi siamo un po’ impazienti di gustarceli per bene; intanto apriamo qualcuno dei nostri vasetti con gli asparagi in salamoia e ci lasciamo inebriare dal loro profumo e gusto caratteristici.

CROSTINI AGLI ASPARAGI

E’ una ricetta semplice e veloce da fare, con la quale si stupiscono i commensali e soprattutto si rapisce il loro palato. Perfetta come antipasto, originale nei buffet o cene in piedi.

Necessario: pane, asparagi in salamoia, un uovo, mayonnaise

Procuratevi del pane tipo baguette, tagliatelo a fette fine e tostatelo per bene. In alternativa potete utilizzare crostini già pronti che troverete su qualsiasi supermercato. Lessate l’uovo e una volta raffreddato, sgusciatelo e ponetelo in uno schiacciapatate per ottenere l’uovo “mimosa”. Aprite un vasetto di asparagi in salamoia e mettete a scolare i turioni in uno scolapasta. Una volta ben sgocciolati tagliateli ad una lunghezza uguale a quella dei crostini. Ora avete pronti tutti gli ingredienti necessari per comporre i crostini. Spalmate un velo di mayonnaise in ogni crostino, sopra spargete un po’ d’uovo alla “mimosa” e infine adagiate gli asparagi precedentemente tagliati. Preparate e servite velocemente. Non componete i crostini in anticipo: il pane si ammollerà tutto e finisce la poesia di questo semplice, ma delizioso antipasto.

(ricetta di Silvia Tavella)

Quiche o torte salate ce ne sono per tutti i gusti e giocando con vari ingredienti. Qui proponiamo una ricetta un po’ originale e insueta nelle nostre cucine, che sostituisce la pasta sfoglia con la pasta fillo.

QUICHE DI ASPARAGI E CAMEMBERT IN PASTA FILLO

Piatto sfizioso di facile preparazione, ideale come entrée. Per i suoi ingredienti sostanziosi può sostituire un primo piatto.

Necessario: 4 fogli di pasta fillo, 350 g di camembert, 40 g di mandorle a lamelle, 100 g di panna, 100 g di latte, 60 gr di burro, 3 uova, 1 mazzo di asparagi verdi, sale, pepe.

Fondere il burro su fiamma dolcissima e con una parte di esso spennellare uno stampo di 24 cm di diametro. Disporre i fogli di pasta fillo, accavallandoli, dopo averli spennellati di burro fuso e spolverizzati con le mandorle a lamelle. Ripiegare all’interno i lembi di pasta eccedenti. Mondare gli asparagi, lavarli e lessarli per cinque minuti in acqua bollente salata; scalarli. Scaldare il forno a 180° . Tagliare il formaggio a fettine e sistemarle sul fondo della pasta. Sbattere il latte con la panna e le uova; salare , pepare e versare il composto ottenuto sul formaggio. Distribuire sulla superficie della quiche gli asparagi a raggiera e infornarla per quaranta minuti. Lasciarla quindi riposare per cinque minuti, poi sformarla su un piatto e servirla.

Contatti

Azienda Agricola FANTIN BENVENUTO

Via Badoere, 20
31036 OSPEDALETTO di ISTRANA (TV)

Tel. +39 340 6928998
info@fantinasparagi.com

Dove siamo